• informazioni dettagliate
  • Download
Descrizione Variante del prodotto Lingua
OI_RFIDi_RDR_2_xxx_fr_V_01_01_01.pdf
Francese
pdf 1.5 MB
OI_RFID_RDR_1_xxx_en_V_1_00_00.pdf
Inglese
pdf 444 KB
OI_RFID_RDR_2_xxx_en_V_01_01_02.pdf
Inglese
pdf 752 KB
OI_RFIDi_RDR_2_xxx_en_V_01_01_02.pdf
Inglese
pdf 1.6 MB
OI_Scanner_IDM_en_V_01_00_04.pdf
Inglese
pdf 2.7 MB
OI_Scanner_IDM_en_V_01_02_01.pdf
Inglese
pdf 1.8 MB
OI_UB03_en_V_01_01_02.pdf
Inglese
pdf 3.3 MB
OI_VM125-ex_en_V_01_00_06.pdf
Inglese
pdf 3.2 MB
OI_UB03_ru_V_01_01_02.pdf
Russo
pdf 3.6 MB
OI_RFID_RDR_1_xxx_de_V_1_00_00.pdf
Tedesco
pdf 451 KB
OI_RFID_RDR_2_xxx_de_V_01_01_02.pdf
Tedesco
pdf 754 KB
OI_RFIDi_RDR_2_xxx_de_V_01_01_02.pdf
Tedesco
pdf 2.0 MB
OI_Scanner_IDM_de_V_01_00_04.pdf
Tedesco
pdf 2.7 MB
OI_Scanner_IDM_de_V_01_02_01.pdf
Tedesco
pdf 1.8 MB
OI_UB03_de_V_01_01_02.pdf
Tedesco
pdf 3.3 MB
OI_VM125-ex_de_V_01_00_06.pdf
Tedesco
pdf 3.2 MB

Gli scanner di codici a barre e i lettori RFID di R. STAHL acquisiscono i dati in area pericolosa e li inoltrano a dispositivi HMI con protezione antideflagrante, a PC o dispositivi di automazione in aree sicure. I nostri scanner di codici a barre sono robusti scanner industriali portatili per l'acquisizione di dati senza errori, i lettori RFID servono come dispositivi a installazione frontale per il controllo degli accessi.

I codici a barre sono ora standard anche nelle aree pericolose per la registrazione del materiale e il suo utilizzo, nonché per la registrazione dell'accesso alle stazioni di comando. R. STAHL offre soluzioni professionali per entrambi i casi specifici, che possono essere utilizzati anche indipendentemente senza interfacce uomo-macchina (HMI). I lettori di codici a barre IDM sono disponibili come scanner collegati via cavo o Bluetooth per codici a barre 1D o 2D. I nostri lettori RFID per il controllo dell'accesso a HMI, macchine e stanze utilizzano il protocollo Mifare. Forniamo i chip necessari con i singoli dati di accesso come schede o come portachiavi.

  • Scanner di codici a barre e lettori RFID per area pericolosa delle zone 1, 2, 21 e 22
  • robusti dispositivi HMI adatti all'ambiente industriale per il collegamento a dispositivi di comando EXICOM, PC o dispositivi di automazione
  • comoda e sicura registrazione dei materiali, controllo degli accessi, ecc.

CHIEDETE AI NOSTRI ESPERTI

Indietro

Contattate il vostro interlocutore

*Campi obbligatori
Indietro

Saremo lieti di richiamarvi per una consulenza.

Saremo lieti di richiamarvi per una consulenza.
*Campi obbligatori