Isolatori non Ex i

Sicurezza e varietà di funzioni con gli isolatori non Ex-i
Gli isolatori con separazione galvanica vengono utilizzati per il disaccoppiamento, il filtraggio e l'adattamento del segnale. Gli isolatori non Ex-i sono un eccellente complemento agli isolatori Ex-i della R. STAHL. Le versioni a 2 canali offrono un'alta densità di canale in un ingombro ridotto.

Gli isolatori ISpac di R. STAHL utilizzano il pac-Bus, perché la facilità d'uso è per noi importante: è sufficiente agganciare il dispositivo alla guida DIN e al pac-Bus - e anche il collegamento dell'alimentazione ausiliaria e la lettura dei messaggi di errore sono già effettuati.

I nostri isolatori non-Ex-i sono anche facili da usare: i moduli a 2 canali per tutte le funzioni risparmiano spazio e la segnalazione a 3 vie della rottura del filo o del cortocircuito velocizza la diagnostica. Con una durata d'uso di almeno 15 anni, sono anche estremamente durevoli. E robusti, come dimostra l'approvazione per l'impiego nelle sale macchine delle navi.

Gli isolatori ISpac di R. STAHL vengono utilizzati per la sicurezza funzionale e la loro classificazione secondo SIL 2 o SIL 3 vale anche per i dispositivi con funzione di valore di soglia.

  • Compatti: per tutte le funzioni moduli a due canali
  • sistema di cablaggio rapido: pac-Bus
  • funzioni di valore di soglia per applicazioni SIL fino a SIL 2
  • HART compatibile

Filtrare le linee di prodotti

Seleziona la serie di prodotti che meglio si adatta alle tue esigenze

Filter product lines

hide
Omologazioni
Filtro zona
Temperatura ambiente minima
Temperatura ambiente massima
grado di protezione (IP)
Tipi di segnali
Tipo di collegamento

CHIEDETE AI NOSTRI ESPERTI

Indietro

Contattate il vostro interlocutore

*Campi obbligatori
Indietro

Saremo lieti di richiamarvi per una consulenza.

Saremo lieti di richiamarvi per una consulenza.
*Campi obbligatori