Ex Thin Clients HMI R. STAHL

CON I THIN CLIENTS UN APPROCCIO SICURO AL FUTURO.

DIRETTI VERSO L'INDUSTRIA 4.0

La quarta rivoluzione industriale spinge in avanti la digitalizzazione dell'industria. Mette la società, e quindi anche voi, di fronte a cambiamenti organizzativi e tecnologici. Con le sue tecnologie avanzate, quali "Internet of Things" e i relativi sviluppi (automazione, intelligenza artificiale e apprendimento automatico), il progetto del futuro Industria 4.0 supporta la produzione intelligente e moderna delle aziende.

R. STAHL con i suoi thin clients va incontro alle tendenze di produzione attuali e future. I thin clients sono hardware informatici o programmi software che svolgono le loro funzioni con l'ausilio di server basati su Windows o Linux. Il termine inglese "thin" (magro) designa la struttura fisica o funzionale snella del client rispetto ai tradizionali computer desktop e alle applicazioni classiche (fat client o thick client). Attraverso un thin client PC, gli utilizzatori hanno ampio accesso sul desktop alle applicazioni e ai dati che vengono messi a disposizione ed elaborati sui server. Il thin client funge da strumento di input e output della rispettiva applicazione. Sui client non è salvato alcun dato.

Dal punto di vista tecnologico, i thin client sono facilmente integrabili come desktop e/o dispositivi terminali nei moderni sistemi di gestione dei processi. Sostituiscono gradualmente le tecnologie KVM tradizionali e le postazioni di lavoro con PC. Il vostro vantaggio come utente è un notevole risparmio economico, poiché:

  • i thin client rappresentano una scelta più economica, dato che utilizzano solamente la potenza di calcolo necessaria.
  • sono facilmente realizzabili, dato che non richiedono alcuna installazione software speciale.
  • richiedono meno lavori per la messa in funzione e la manutenzione, dato che i thin clients vengono configurati a livello centrale.
  • Trarrete un vantaggio economico anche dal risparmio energetico.

Ogni hardware thin client necessita di un software adeguato. Per questo motivo dotiamo i nostri client di "Remote HMI V6 firmware". Abbiamo sviluppato questo software "Industrial Grade" appositamente per le esigenze dell'industria di processo. Il remote HMI firmware è stato concepito come sistema chiuso e si basa sul sistema operativo di Microsoft Windows 10 IoT Enterprise LTSB. Pertanto il firmware è altamente sicuro, facile da utilizzare e affidabile.

SICURO – I thin clients di R. STAHL sono sistemi chiusi e dotati di sistema antimanipolazione. Hanno una gestione dei diritti su più livelli per utenti e amministratori e supportano i concetti di sicurezza specifici del cliente.

SEMPLICE – I client con remote HMI firmware V5 si basano su un sistema operativo Windows e sono intuitivi e semplici da parametrizzare grazie all'interfaccia utente strutturata in modo chiaro.

AFFIDABILE – Numerose opzioni, quali la ridondanza Ethernet, Reconnect e Fallback, garantiscono la stabilità del sistema e la protezione dai guasti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

I THIN CLIENTS SONO LA VOSTRA SOLUZIONE PER IL FUTURO

In futuro, i thin clients giocheranno un ruolo fondamentale nella progettazione efficiente dell'automazione dei processi. Pertanto conviene cominciare subito a cambiare il sistema direttamente sul campo.Dal punto di vista tecnologico è possibile integrare facilmente la serie 500 HMI Exicom nel sistema di gestione dei processi. Lavorerete con un software, concepito appositamente come sistema chiuso e basato sul sistema operativo Windows 10 IoT Enterprise LTSB di Microsoft.Le stazioni di comando HMI, dotate di software client Remote HMI V6, rispondono quindi perfettamente alle vostre esigenze di un accesso dal desktop. In quanto utilizzatore trarrete i seguenti vantaggi:

  • Visualizzazione dei processi e comando dell'impianto tramite accesso remoto sulle postazioni di lavoro con PC, strutture virtuali di server e applicazioni basate sul cloud.
  • Accesso flessibile da ogni stazione HMI su postazioni di lavoro virtuali o reali in una rete.
  • I lettori RFID consentono l'accesso solo alle persone autorizzate. Scoprite di più sull'identificazione sicura degli utenti nel seguente documento.
  • Sistemi chiusi e antimanipolazione garantiscono massima sicurezza, integrità e disponibilità.
  • La gestione dei diritti di accesso su più livelli offre una protezione ulteriore.
  • Le numerose caratteristiche di sicurezza aumentano la stabilità del sistema.
  • Funzionamento a prova di guasto, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, grazie a interfacce Ethernet ridondanti con riconnessione automatica e commutazione su server ridondanti.
  • Le applicazioni di altri fornitori possono essere richiamate in modo sicuro.
  • L'intuitiva interfaccia di comando offre opzioni di visualizzazione variabili per la vista a sessioni multiple e a doppio schermo.

I thin clients rappresentano la soluzione Human Machine Interface sicura e rivolta al futuro per il comando sul campo. È possibile utilizzarla universalmente, dato che vi forniamo dispositivi finali per diverse applicazioni dell'industria di processo. Oltre alle versioni per l'impiego industriale standard vengono proposte anche le varianti certificate ATEX e IECEx, che hanno il grado di protezione IP 66 e funzionano a temperature comprese tra -40 °C e +65 °C. Inoltre, il nostro portafoglio di prodotti include HMI thin clients per camere bianche in hygienc design. Questi dispositivi Human Machine Interface hanno il vantaggio di soddisfare tutti i requisiti conformemente a 21 CFR, parte 11 e GAMP.

Ex Thin Client Sala di controllo R. STAHL
Box thin clients per la sala di controllo

I box thin clients consentono il funzionamento con monitor doppio e monitor quad.

Pertanto sono ideali per la sala di controllo. Le interfacce Ethernet

ridondanti con riconnessione automatica e commutazione su server

ridondante consentono un funzionamento a prova di guasto.

SCOPRI DI PIÙ
Ex Manta Thin Client Life Science R. STAHL
MANTA per aree GMP

Questa GMP HMI risponde alla direttiva EU in materia di buone pratiche

di fabbricazione e alle raccomandazioni EHEDG. Può essere utilizzata in

aree sicure e camere bianche della classe di pulizia C.

Le HMI sono dotate di touchscreen in vetro.

PER SAPERNE SUBITO DI PIÙ
Ex Thin Client Industria chimica R. STAHL
MANTA per zone Ex 1, 2, 21 e 22

Questi thin clients in acciaio inox sono in grado di visualizzare processi complessi su schermi panoramici con la migliore qualità di immagine.

Possono essere configurati in modo flessibile e sono disponibili come dispositivi per montaggio frontale o stazioni operatore in custodie.

QUI TROVATE LE INFORMAZIONI CHE CERCATE
Ex Thin Client Robusto R. STAHL
SHARK per ambienti critici

Questi robusti thin clients sono resistenti agli urti, alle vibrazioni,

all'acqua di mare e alla nebbia salmastra. Le HMI ATEX hanno il

grado di protezione IP 66 e resistono alle temperature comprese

tra -40 °C e +65 °C.

SCOPRI DI PIÙ
Ex Sistema IO Remoto R. STAHL

I/O remoti IS1+

In automatico la soluzione migliore per i compiti di automazione nell'industria di processo

SCOPRI DI PIÙ
Ex Automazione Interfacce R. STAHL

Automazione

Soluzioni per il collegamento in rete digitale nelle aree Ex

SCOPRI DI PIÙ
Ex Tecnologia di rete R. STAHL

Tecnologia di rete

Vi mostriamo come funziona il wireless nelle aree a rischio di esplosione.

COLLEGATEVI IN RETE

CHIEDETE AI NOSTRI ESPERTI

Indietro

Contattate il vostro interlocutore

*Campi obbligatori
Indietro

Saremo lieti di richiamarvi per una consulenza.

Saremo lieti di richiamarvi per una consulenza.
*Campi obbligatori