Sistema e dispositivi di monitoraggio della messa a terra

Messa a terra sicura per merci esplosive
I dispositivi di monitoraggio della messa a terra prevengono il rischio di esplosione durante il caricamento di liquidi, gas e polveri infiammabili. A questo scopo, stabiliscono e controllano permanentemente la messa a terra elettrostatica. R. STAHL fornisce sistemi di messa a terra per una vasta gamma di oggetti - con funzioni aggiuntive pratiche e ben studiate per un uso confortevole.

Da R. STAHL si possono ottenere dispositivi per il monitoraggio della messa a terra per un'ampia varietà di oggetti come autocisterne, carri cisterna, fusti, ecc. I nostri sistemi di messa a terra utilizzano robusti morsetti di terra in acciaio inossidabile e assicurano un'applicazione facile da usare con opzioni come il riavvolgimento automatico e pratici accessori.

I dispositivi dei tipi 8125 e 8146 assicurano la messa a terra senza il rilevamento di oggetti e possono essere utilizzati universalmente. I dispositivi di messa a terra della serie 8485 controllano la qualità del collegamento a terra e rilevano se il morsetto di terra è stato attaccato correttamente all'oggetto da riempire e non attaccato inavvertitamente all'attrezzatura di carico. L'uso improprio è quindi automaticamente escluso.

  • Soluzioni per le Zone 1, 2, 21, 22
  • Soluzioni adatte per diversi oggetti come autocisterna, carri cisterna, fusti o FIBC
  • Extra facili da usare come il cavo a spirale e il riavvolgimento automatico, oltre a numerosi accessori come avvisatore acustico, fari di segnalazione o interruttori a chiave

Filtrare le linee di prodotti

Seleziona la serie di prodotti che meglio si adatta alle tue esigenze

Omologazioni
Filtro zona
Temperatura ambiente minima
Temperatura ambiente massima
grado di protezione (IP)
Tipi di segnali

4 Serie (5 Prodotti)

Dispositivi di monitoraggio della messa a terra serie 8146

  • Monitoraggio continuo della corretta messa a terra
  • Design robusto
  • Custodia in materiale isolante (IP66)
  • Un contatto di commutazione a potenziale zero per la segnalazione al sistema di controllo del processo o ai dispositivi di segnalazione esterni
  • Punti di fissaggio isolati
  • Utilizzabile fino a SIL 2 (IEC 61508)

Dispositivi di monitoraggio della messa a terra serie 8485

  • Monitoraggio continuo della corretta messa a terra
  • È possibile prevenire potenziali errori dell'operatore grazie al rilevamento dell'oggetto (per automezzi pesanti)
  • Custodia in alluminio resistente ai getti d'acqua IP65
  • Fino a quattro contatti di commutazione a potenziale zero per la segnalazione
  • Temperatura ambiente -55 ... +60 °C
  • Energia ausiliaria: 24 V DC – 230 V AC
  • Parametrizzazione con custodia chiusa

Ripetitore di commutazione rilevatore di guasto a terra linea 9170

  • Oggetti estremamente versatili con messa a terra elettrostatica controllata
  • Un contatto di commutazione a potenziale zero per canale per la segnalazione al sistema di controllo del processo o ai dispositivi di segnalazione esterni
  • Dispositivo compatto a due canali
  • Alimentazione a 24 V DC

Dispositivi di monitoraggio della messa a terra serie 8150

  • Monitoraggio continuo della corretta messa a terra
  • Design robusto
  • Custodia in acciaio inox resistente alle intemperie (IP66)
  • Un contatto di commutazione a potenziale zero per la segnalazione al sistema di controllo del processo o ai dispositivi di segnalazione esterni
  • Punti di fissaggio isolati
  • Utilizzabile fino a SIL 2 (IEC 61508)

CHIEDETE AI NOSTRI ESPERTI

Indietro

Contattate il vostro interlocutore

*Campi obbligatori
Indietro

Saremo lieti di richiamarvi per una consulenza.

Saremo lieti di richiamarvi per una consulenza.
*Campi obbligatori